Estate significa aperitivi serali, brindisi con gli amici e cene all’aperto, magari vista mare. Chi ha un locale con uno spazio dehor lo sa: quando arriva la bella stagione è fondamentale scegliere accuratamente le idee di arredo esterno per il proprio bar, ristorante o locale.

Lo spazio outdoor è l’ampliamento di quello interno, e questo significa avere la possibilità di aumentare i coperti, offrendo ai propri clienti un’ulteriore esperienza.

Inoltre, è un’ottima occasione per presentare il proprio bar direttamente “sulla strada”, e invogliare i passanti a fermarsi. Una veranda invitante e un dehor ben curato possono incuriosire nuovi clienti soddisfare maggiormente quelli abituali.

Oggi ti suggeriamo qualche idea di arredo outdoor per il tuo locale: vediamo insieme quali possono essere le migliori soluzioni per creare o rinnovare lo spazio outdoor.

Arredare l’esterno di un bar: di cosa tenere conto?

Se quest’anno hai deciso di valutare qualche nuova idea per arredare il dehor del tuo locale, ti consigliamo di tenere conto innanzitutto delle caratteristiche dello spazio aperto, per valorizzare al massimo i punti forti e creare un ambiente confortevole e funzionale.

Vista panoramica

Se il tuo outdoor è dotato di vista panoramica, che sia sul mare, sulle colline o sullo skyline di una città, dovrai cercare di sfruttarla e valorizzarla al massimo, dando l’opportunità ai tuoi clienti di godersi lo spettacolo. Quindi sì alle vetrate panoramiche, a una pergola o Pergotenda® con chiusure laterali in pvc trasparente che dà la possibilità di vedere fuori, pur proteggendo dagli agenti atmosferici anche nelle stagioni meno calde, come abbiamo fatto per esempio in questo stabilimento balneare sul litorale romano.

Contesto urbano

Per gli  spazi in contesti urbani, come  borghi storici o piazze cittadine, il nostro consiglio è quello di chiudere il meno possibile i lati esterni e valorizzare la continuità con la città che vi circonda.

Un’ottima soluzione in questo caso possono essere le vele ombreggianti che si aprono e chiudono rapidamente, o le tende da sole avvolgibili: queste strutture rimangono aperte sui lati permettendo comunque di ombreggiare. Le vele sono utilizzabili solo nei mesi estivi perché non proteggono dalle intemperie, ma hanno il vantaggio di essere facilmente montabili e smontabili.

Ombreggiatura ed esposizione solare

Per ombreggiare accuratamente l’outdoor, sarà poi fondamentale considerare l’esposizione dello spazio e, in particolare, gli orari in cui il sole batte sui tuoi tavoli. In questo caso potresti optare per le pergole bioclimatiche con lamelle orientabili per creare luce, ombra e aerazione personalizzata, per una Pergotenda® con telo retrattile o per una vela ombreggiante.

Pavimentazione

È poi importante valutare la pavimentazione, specialmente se il dehor è in giardino dove il suolo potrebbe essere terroso o irregolare: strutture come la Pergotenda®, le pergole bioclimatiche e i pergolati possono essere già fornite di pavimento, oppure si può creare una pavimentazione esterna apposita.

I vantaggi di una pavimentazione ad hoc sono svariati: l’isolamento dal suolo, la possibilità di creare un ambiente ben delimitato, e poi la libertà di personalizzazione del design, magari in abbinamento con l’ambiente interno.

Il legno, per esempio, è un’ottima scelta per la pavimentazione di un dehor estivo: si integra perfettamente con l’ambiente outdoor e si abbina con facilità ai complementi d’arredo.

Proteggere dagli agenti atmosferici

Pioggia imprevedibile e correnti fredde in una serata estiva? Non c’è problema. Molte delle nostre soluzioni garantiscono completa protezione dagli agenti atmosferici e possibilità di climatizzazione interna. Tra queste la Pergotenda®, le pergole bioclimatiche e le vetrate, che rendono l’ambiente esterno utilizzabile durante tutto l’anno grazie alle coperture e alle chiusure laterali impermeabili – in vetro o pvc – che proteggono da pioggia, vento e correnti.

pergotenda roma

Come arredare l’esterno di un bar? Qualche idea creativa

Quando avrai valutato la migliore soluzione per strutturare lo spazio, dovrai scegliere come arredarlo  con mobilio e complementi: questo è il momento di maggior creatività, dove puoi far emergere lo stile e il carattere che vuoi dare al tuo locale.

Casa dolce casa

Divanetti, cuscini, tovaglie sui tavoli, un piccolo mobiletto nell’angolo, uno scaffale con oggetti quotidiani, un vecchio telefono con la cornetta, un frigorifero vintage che può essere usato come libreria: perché non arredare il dehor come una stanza casalinga dal sapore retrò, o creando un ambiente di comfort dove i tuoi clienti possono rilassarsi sentendosi come a casa?

Come un giardino

Arredare con le piante è sempre più di moda: un angolo green si presta molto a uno spazio esterno, e si potrebbe ricavare una sezione di piante aromatiche le cui foglie possono essere usate anche per cocktail e ricette a km 0! Il green del dehor è perfetto se poi all’interno il locale ha già uno stile jungle, o vuoi crearlo, per esempio con pareti di edera, verde verticale, o semplicemente con carta da parati a tema piante e fiori.

Arreda con le tue passioni

Sì a tutto ciò che richiama le passioni, tue e dei tuoi clienti: una vecchia bicicletta tinteggiata in un angolo, libri e magazine, fumetti, un biliardino, fotografie e musica. Per “riscaldare” il tuo dehor e renderlo unico, non dimenticarti di ciò che piace sia a te che a chi si accomoda  nel tuo locale: sarà un modo per farlo sentire il benvenuto.

Eleganza e design

Se il tuo bar è un luogo ricercato, il nostro consiglio è quello di scegliere un design del mobilio elegante e minimale, senza abbondare nei dettagli. Puoi optare per esempio per mobili laccati con alcune parti in vetro, da completare con inserti in acciaio: i colori chiari – bianco, beige, argento – si abbinano con discrezione a qualunque colore. In questo caso potresti giocare con i tendaggi, scegliendo stoffe particolari e con stampe originali.

Che ne dici, qualcuna delle idee che abbiamo raccontato potrebbe essere adatta per arredare l’esterno del tuo bar? Ricorda che, se ne hai bisogno, i consulenti e gli architetti di Matera Arredi sono a tua disposizione per consigli personalizzati. Ti sorprenderai di quante potenzialità può avere uno spazio, anche piccolo, se valorizzato con strutture, coperture e arredi adatti!