Nel momento in cui dobbiamo scegliere come arredare o rinnovare uno spazio aperto, per esempio un giardino o un terrazzo, o magari il dehor di un ristorante o lo spazio eventi di una location estiva, c’è un elemento fondamentale da valutare: la luce. La luce ingrandisce lo spazio quando è poco, e lo esalta maggiormente quando è ampio: la valorizzazione della luce naturale è fondamentale in ogni soluzione d’arredo esterna, perché rende l’ambiente più accogliente e vivibile. Il materiale che più permette di godersi la luce naturale è ovviamente il vetro che, con la sua naturale trasparenza, lascia passare i raggi del sole all’interno degli ambienti. Se hai scelto di installare nel tuo outdoor una Pergotenda® o una pergola bioclimatica, perchè non valutare di proteggere l’interno con una chiusura a vetrata? Vediamo insieme alcune tipologie di vetrate panoramiche ideali per riparare  il tuo balcone e il tuo terrazzo, e creare uno spazio dal design luminoso e accogliente.

Vetrate panoramiche: diverse tipologie

Il vetro è un materiale davvero unico: solido e funzionale e allo stesso tempo versatile e delicato. Optare per il  vetro nel tuo ambiente outdoor significa scegliere la massima libertà. Le vetrate panoramiche sono chiusure laterali scorrevoli in vetro, composte da diverse ante che poggiano a terra su binari di scorrimento. Le ante monolastra sono accostate fino a creare una vera e propria parete in vetro che crea un ambiente unico tra interno ed esterno.

Caratteristiche tecniche e di design

Vediamo le principali caratteristiche di questa soluzione di arredo outdoor:

  • La vetrata è composta da diverse ante;
  • La vetrata panoramica è impermeabile e resistente agli agenti atmosferici;
  • Il vetro di ogni anta è monolastra, con spessore da 8 a 10 mm e larghezza da 60 a 160 cm;
  • Data la leggerezza e compattezza del materiale, la movimentazione è manuale
  • l’apertura può avere diverse tipologie di scorrimento, e può essere inserita una maniglia o maniglione antipanico a seconda delle necessità e delle destinazioni d’uso dello spazio esterno;
  • I binari di scorrimento possono essere a 2 o a 4 vie e permettono di aprire e chiudere le ante facendole scorrere in totale sicurezza, adeguatamente distanziate tra loro;
  • Questa chiusura si adatta sia alle pergole bioclimatiche che sulle  Pergotende, la cui struttura può essere in alluminio, legno o acciaio;
  • La struttura di supporto alle vetrate può essere scelta in diverse colorazioni: bianco, avorio, nero, svariate cromie di grigio, marrone o bronzo, o può essere personalizzata  liberamente nel colore che più si addice al proprio spazio;
  • Anche il trattamento della struttura può essere realizzato su misura per ogni esigenza:  verniciato, lucido o in effetto texture a seconda del gusto e delle necessità.

Vetrate panoramiche roma

Tipologie di scorrimento della vetrata panoramica

Il sistema di apertura e chiusura può essere a scorrimento orizzontale o verticale, strutturato con diverse modalità a seconda della funzione e della frequenza con cui si intende vivere lo spazio esterno:

  • in linea: le vetrate che scorrono su binari paralleli;
  • alzante: l’anta mobile si solleva e scorre parallelamente all’anta fissa (particolarmente adatto a vetrate di grande dimensioni);
  • traslante: l’anta di apertura si sposta verso l’interno e scorre in parallelo all’anta fissa dopo essersi spostata verso l’interno (questa soluzione garantisce un miglior isolamento termico e una maggiore protezione da acqua e spifferi);
  • a scomparsa: anta mobile che scorre completamente all’interno della parete e permette l’apertura totale della struttura.  

Da notare poi che solitamente i  rulli di scorrimento sono antirumore: questo permette di aprire e chiudere le vetrate senza disturbare la  tranquillità dell’ambiente, specialmente se la struttura è installata in un condominio o in un luogo dove è necessario preservare il silenzio.

Massima sicurezza

Le vetrate panoramiche sono in vetro temprato, una tipologia di vetro che è stato sottoposto a un trattamento termico di circa 700 gradi e poi raffreddato istantaneamente. Ciò garantisce una compressione superficiale che aumenta la resistenza della lastra sia alle sollecitazioni meccaniche, come urti e scossoni, sia all’esposizione al caldo e al freddo. Inoltre, il vetro temprato, qualora si dovesse rompere, si spezzetta in piccole porzioni circolari non appuntite e, quindi, non pericolose. L’ideale per chi ha bambini o animali domestici. Infine, se decidi di  installare la vetrata panoramica in un locale pubblico, probabilmente dovrai valutare la necessità di inserire maniglie o maniglioni antipanico per rispettare le norme vigenti di sicurezza: come detto, le possibilità di personalizzazione dei pannelli sono numerose anche da questo punto di vista.

Come pulire una vetrata panoramica?

La pulizia generale della vetrata può essere effettuata periodicamente e consigliamo sempre prodotti e strumenti  appositi.Il miglior modo per tenere pulite le vetrate nel quotidiano è poi movimentarle dal centro: in questo modo vengono toccate sempre nello stesso punto e ad altezza uomo, e sarà quindi molto semplice intervenire per una rapida pulizia. Per quanto riguarda la loro manutenzione, invece, è bene ricordare che  i binari di scorrimento delle pareti in vetro sono montati leggermente inclinati: questo permette alla pioggia di scorrere fuori dal solco di scorrimento senza creare nessun  ristagno che, alla lunga, potrebbe essere dannoso per la struttura.

Perché scegliere una vetrata panoramica

La vetrata panoramica è un’ottima soluzione sia per un ambiente privato sia per una location pubblica, dove può essere personalizzato con vetrofanie e segnaletica di servizio. Discreto ed elegante, il vetro si integra perfettamente con lo spazio, dovunque tu voglia collocarlo:

  • in giardino per creare un ambiente riparato  senza rinunciare alla sensazione di essere immersi nel verde; 
  • in terrazzo per goderti al massimo il panorama circostante;
  • in un locale, bar o ristorante, per offrire ai tuoi clienti l’esperienza di mangiare all’aperto anche quando la stagione è più fresca;

I tecnici e gli architetti di Matera Arredi sono a disposizione per sopralluoghi e consulenze personalizzate, e per proporti sempre la migliore soluzione. Le tipologia di vetrate panoramiche che possiamo installare sono varie, e integrano tutte funzionalità e design, per arredare con la luce il tuo spazio outdoor.