La definizione di Pergotenda®  è proprio nel suo nome: la tenda per il pergolato, un sistema brevettato di chiusura scorrevole per pergole da esterno. A seconda della destinazione d’uso, la Pergotenda® è una struttura molto versatile che si adatta perfettamente a qualsiasi destinazione d’uso: scopriamo insieme quali sono le configurazioni di questo tipo di pergola da esterno, come può migliorare la tua zona giardino e quali sono i permessi necessari per l’installazione di una Pergotenda®.

Materiali, colori e dimensioni: scegli la Pergotenda® che fa per te

Pergotenda® è sul mercato dal 2008: brevettata da Corradi, tra le principali aziende Made in Italy del settore, in questi dieci anni il prodotto si è evoluto, migliorando sempre di più le performance di arredo e di design. La forza di questa pergola è sicuramente la possibilità di personalizzare la struttura, che si presta a una grande libertà di interpretazione.

La copertura  della Pergotenda

Per definizione, la Pergotenda® è caratterizzata da una copertura  scorrevole a impacchettamento – la tenda, appunto –  che può essere realizzata in  diversi materiali e colori, strutturata a seconda delle tua necessità:può essere infatti tesa o lasca, ed è calibrata per sopportare  acqua, neve (entro determinati i carichi) e agenti atmosferici in qualunque stagione dell’anno. Quando è aperta, la struttura è completamente impermeabile e protetta dalla luce diretta, quando è chiusa crea uno spazio arieggiato e luminoso. La movimentazione del telo, può essere elettrica o manuale e permette al tetto di aprirsi o chiudersi completamente. L’apertura elettrica completa rapidamente l’apertura e la chiusura, riducendo al minimo il tempo di attesa quando vuoi modificare la luce, il calore e la ventilazione all’interno della struttura. La Pergotenda® con chiusura meccanica manuale, invece, ha tra i suoi plus il fatto di essere 100% ecosostenibile, e permette una chiusura ugualmente efficace.

Pergotenda roma

Pergotenda® Exyl Corradi

Struttura e funzionalità

La Pergotenda® può essere addossata o autoportante. Nel primo caso appoggia a una parete, ed è quindi la soluzione ideale per creare continuità con l’ambiente interno a cui è collegata, nella seconda opzione invece è una struttura autonoma, e arreda quindi qualunque zona outdoor. La Pergotenda® addossata necessita di punti di ancoraggio al muro, che devono essere preventivamente individuati. La Pergotenda® autoportante è l’ideale se hai necessità di una struttura fuori formato, perché si sostiene da sola grazie ai pilastri e garantisce maggiore libertà di interpretazione dello spazio. In entrambi i casi, la struttura integra grondaie e sistemi di scolo, e hai la possibilità di personalizzare l’illuminazione con punti luce led o illuminotecnica di design.

Chiusure laterali

A seconda di gusti e necessità, puoi scegliere liberamente anche la chiusura laterale. Se vuoi creare un ambiente riparato, da vivere durante tutto l’anno, puoi optare per una chiusura con vetrate o in  pvc ermetico, anche trasparente, che garantisce un ottimo isolamento dagli agenti atmosferici, lasciando lo sguardo libero di spaziare senza ostacoli. Se invece hai intenzione di sfruttare lo spazio principalmente in estate, puoi scegliere tendaggi più leggeri e ariosi, che riparano dal vento e dalla luce senza sigillare la struttura.  

Materiali e dimensioni

Per la struttura portante della Pergotenda® puoi valutare acciaio, alluminio o legno. Alluminio e acciaio necessitano di minor manutenzione: questi materiali hanno infatti un’ottima resistenza e non hanno bisogno di particolare cura. La Pergotenda® in legno è un prodotto raffinato, e va periodicamente trattata per assicurare una resa ottimale sia dal punto di vista estetico che funzionale: il fascino del legno è senza tempo, avvolge la struttura con calore e stile sempre attuale, crea un ambiente vintage e raffinato.

La scelta dell’alluminio è ottimale se desideri linee snelle e pulite con una grande solidità strutturale, per arredare con discrezione e funzionalità, perfetta se la destinazione d’uso della Pergotenda® è un giardino rigoglioso o uno spazio elaborato. La pergola in acciaio è consigliata se vuoi installare una Pergotenda® fuori formato: questo materiale permette infatti di creare strutture di grandi dimensioni, adattabili ad ogni esigenza.

Colori

Il colore del telo è personalizzabile, per integrare perfettamente il design della struttura nel contesto di arredo della tua casa, terrazzo o giardino: potrai optare per un tono più chiaro, ideale per avvolgere con luminosità anche spazi ridotti, o per un colore più scuro – per esempio grigio – se la struttura è integrata in uno spazio più rustico, dove non vuoi creare uno stacco cromatico. A seconda della location dove verrà installata la Pergotenda®, puoi optare anche per un colore fuori dagli schemi, come il lampone, perfetto per un outdoor di carattere, come uno spazio eventi o magari per una scuola. Puoi scegliere anche i colori della struttura: l’alluminio può essere verniciato con effetto matt, texture o lucido, con colorazioni che variano dal bianco, a diverse tonalità di grigi, marroni e neri, e ovviamente colorazioni su richiesta; le essenze di legno tra cui potrai scegliere sono invece castagno o noce, oppure tinture a piacere. Anche i tubi possono essere in tre tonalità matt diverse, per un grado di personalizzazione davvero elevato.

Pergotenda roma

Pergotenda® Millenium Celeb Corradi

Permessi e autorizzazioni per l’installazione di una Pergotenda®

La normativa relativa all’installazione di una Pergotenda® è piuttosto flessibile: essendo una struttura caratterizzata dal tetto retrattile, che può anche non presentare ancoraggio fisso al terreno, può non essere necessario il permesso di costruire. L’autorizzazione potrebbe invece essere richiesta qualora ci siano vincoli architettonici o paesaggistici, per esempio se la Pergotenda®  viene installata in una zona storica. Diverso è il discorso se vuoi installare la pergola in un condominio, dove probabilmente sarà necessaria un’autorizzazione condominiale, o se invece la destinazione d’uso è commerciale – per esempio per un ristorante o uno spazio eventi – e allora bisognerà presentare delle dichiarazioni per segnalare l’inizio dell’attività nella zona aperta.

Data la diversità delle casistiche, noi di Matera Arredi siamo a disposizione per una consulenza completa dal punto di vista tecnico, strutturale e architettonico e per individuare  quali permessi e autorizzazioni sono necessari a seconda della definizione che intendi dare alla tua Pergotenda® . I diversi modelli di Pergotenda®  possono interpretare con creatività esigenze outdoor diverse: perché non valutare questa soluzione in vista dell’estate?